ultime dal campo

Strategie Giana Erminio: inevitabile la strada di puntare sui giovani.

Strategie Giana Erminio inevitabile la strada di puntare sui giovani

Una direzione dettata dai costi di gestione elevati e da un sistema voluto dalla Lega Pro, che premia l’impiego dei giovani con degli incentivi economici alle società, basati sul minutaggio. La Giana Erminio, società attenta al bilancio, ha scelto di percorrere questa strada e lo confermano le strategie di mercato: via Bruno, Marotta, Foglio, Okyere, Viotti, Bardelloni, Pinardi e fiducia ai giovani Sosio, Capano, Greselin, Sala e Rocchi. L’acquisto di Adriano Marzaglia, pur in controtendenza, ha comunque un aspetto legato al bilancio, il suo ingaggio è certamente inferiore a quello di Bruno.

Non aspettiamoci acquisti stellari, ma saranno i giovani a farla da padrone. Potrebbero così tornare a Gorgonzola sia il promettente giovane portiere Roberto Taliento, 19 anni il prossimo 7 luglio, che ha rinnovato con l’Atalanta per le tre prossime stagioni e che lascerebbe crescere il talento di Roby alla corte di Raul Bertarelli; che il terzino sinistro Mbaye Seck, classe ’98, veloce e fisicamente infaticabile ma ancora grezzo tatticamente in fase difensiva, con grandi margini di miglioramento e adatto al gioco che il nuovo mister vuole dare ai Biancazzurri. Due ragazzi con grandi motivazioni e un ambiente ideale dove poter esprimere il proprio talento.

Per completare la rosa mancano all’appello almeno 5 acquisti (oltre ai due ritorni), un difensore, due a centrocampo e due in attacco. Veloci, dinamici e aggressivi in mezzo al campo, dotati di buona tecnica in attacco.
Per il centrocampo, secondo la Gazzetta rosa, c’è un interessamento per Antonio Palma, 24 anni centrocampista del Renate titolare con 34 presenze in stagione e 3 reti realizzate, tatticamente e fisicamente simile a Marotta è un prodotto del vivaio dell’Atalanta.

La scelta di favorire un sistema premiale per incentivare l’utilizzo dei giovani sembra quella più giusta, almeno stando alle scelte di mercato di tante società di Serie C, puntando sui giovani per ridurre i deficit di bilancio, con i costi attuali di gestione che sono alti e non consentono di arrivare al pareggio di bilancio … e ogni presidente, giustamente, non vuole rimetterci soldi ogni anno.

I 16 giocatori attualmente sotto contratto con la Giana Erminio:

Portieri:
Sanchez, Dudiez

Difensori:
Perico, Bonalumi, Montesano, Sosio, Rocchi, Sala.

Centrocampisti:
Chiarello, Iovine, Capano, Pinto, Greselin, Corti.

Attaccanti:
Marzeglia e Perna

Strategie Giana Erminio: inevitabile la strada di puntare sui giovani. ultima modifica: 2018-07-05T10:28:33+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su Strategie Giana Erminio: inevitabile la strada di puntare sui giovani.

  1. Edoardo Pacchiarini // 5 Luglio 2018 a 11:13 //

    Capisco perfettamente le politiche societarie di puntare sui giovani, anche per motivi economici. Mi spiacerebbe moltissimo che quello di buono fatto in questi anni andasse perso. Sono però convinto che con un paio di inserimenti di esperienza – specialmente a centrocampo – sarebbero molto utili.
    Un saluto ai miei amici Cesare e Giorgio. Edo

I commenti sono bloccati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram