ultime dal campo

Serie C Girone B La media spettatori della stagione 18/19

Giana Erminio spettatori

Continua il calo della media degli spettatori nelle partite casalinghe della Giana Erminio; dalla media record della 2ª stagione in Serie C, quella del 2015/2016, che contava poco più di mille (1.004) spettatori a partita, al minimo storico toccato nelle prime cinque gare di questo inizio di campionato al “Città di Gorgonzola”, che si attesta a sole 585 unità.

In meno di tre stagioni si è dunque dimezzata la presenza dei tifosi, un trend negativo che affonda le sue radici nella situazione di incertezza sul format, sui ricorsi e sugli interessi economici che ha rimandato l’inizio del torneo e “stufato” i tifosi, oppure una mancanza di programmazione o piuttosto di iniziative che coinvolgano sempre di più il tifoso ad identificarsi con i colori Biancazzurri.
E senza dubbio non riguarda i risultati sportivi, altalenanti ma pur sempre positivi, che hanno oltretutto regalato quattro salvezze senza passare dai play-out ma anche un magnifico quinto posto condito da una lunga serie di risultati positivi (7 vittorie e 2 pareggi). Senza dimenticare i play off centrati nelle ultime due stagioni con grandi prestazioni esterne, con la magnifica partita ad Alessandria (2-4) da ricordare quasi come la conquista di un trofeo.

LA CLASSIFICA DELLE PRESENZE

Sul podio delle squadre con la migliore media spettatori complessiva ci sono tre realtà con tradizioni calcistiche di livello superiore: in testa il nuovo Vicenza di Renzo Rosso (con più di 8 mila presenze a gara), grande imprenditore italiano proprietario di Diesel, azienda di abbigliamento di rilevanza mondiale che vanta un patrimonio netto superiore ai 3 miliardi di euro. Sul 2° gradino del podio la Triestina con una media superiore alle 4 mila presenze a partita, seguito dalla Ternana con una media di quasi 3.500 presenze, ma solo due gare disputate. 

La Giana Erminio arranca nelle ultime posizioni, con quasi 3 mila spettatori totali nelle 5 partite giocate in casa e una media spettatori pari a 585 persone e 17° posto nel girone B, davanti solo a Sudtirol, Imolese e Renate.

GIANA ERMINIO – Media spettatori tra i Professionisti
Stagione Competizione Partite Spettatori Tot. Media
2018/19 5 2.927 585
2017/18 18 12.204 678
2016/17 19 16.496 868
2015/16 17 17.061 1.004
2014/15 19 13.912 732

LA CLASSIFICA DELLE PRESENZE 

                        Spettatori  Gare  Media
1. Vicenza            40.734          5        8.147
2. Triestina          16.544          4        4.136
3. Ternana             6.929          2        3.465
4. Sambened.     10.518          4        2.630
5. Rimini                8.827          4        2.207
6. Monza               8.816          4        2.204
7. Teramo             6.930          4        1.733
8. Vis Pesaro        6.881           4        1.720
9. Pordenone       8.189           5        1.638
10.Ravenna          5.709           4        1.427
11.Fano                 3.914           4           979
12.Fermana         4.720            5           944
13.Gubbio            4.634            5           927
14.Albinoleffe     3.562             4           891
15.Feralpi            3.825             5           765
16.V. Verona       2.782             4           696
17.Giana E.          2.927             5           585
18.SudTirol          2.050            4            513
19.Imolese           2.316            5           463
20.Renate            1.480            5            296

Abbonati

Vicenza           6.980
Triestina         3.006
Rimini              1.261
Sambened.     1.100
Vis Pesaro       1.056
Monza             1.008
Ravenna            832
AlbinoLeffe        821
Pordenone        569
Fermana            473
Gubbio               442
Fano                   391
Teramo              385
FeralpiSalò        292
V.Verona            269
Giana E.             234
Imolese              131

* Ternana – Sudtirol e Renate – non disponibile

Serie C Girone B La media spettatori della stagione 18/19 ultima modifica: 2018-11-01T00:36:49+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su Serie C Girone B La media spettatori della stagione 18/19

  1. Roberto Galanti // 1 Novembre 2018 a 15:45 //

    Qualcuno si ricorderà ciò che disse Albè il giorno della gran sfuriata contro i tifosi che non capirono la sostituzione di Gasbarroni:”pagherei io i biglietti per non avere degli incompetenti a seguire le partite”. I giocatori della vecchia guardia hanno continuato negli anni a mostrarsi insofferenti agli ooh dei tifosi quando capitano degli errori salutando a fine partita i 20 ultras e non il resto della tribuna (vero Sosio!!). Contro l’Albinoleffe, ultima in classifica, il migliore della Giana è stato di gran lunga il portiere (per fortuna! dico io), la squadra ha giocato male davvero, il signore della panchina che alza la tabella dei cambi e dei minuti di recupero, con viso truce e indagatore non pensava ad altro che riconoscere in tribuna sud chi si era permesso di chiedere le dimissioni all’allenatore Raul. A fine partita la squadra non saluta il pubblico, evidente il fastidio dei commenti. Via di questo passo, anche se si andasse in B, rimarranno i bambini ed i loro accompagnatori: paganti 50.

I commenti sono bloccati.