ultime dal campo

Giana, Ufficiali un arrivo e una partenza, vicinissimo un altro arrivo!

Lo avevamo preannunciato, ore calde e di riflessione in quel di Gorgonzola e così è stato, sono infatti stati annunciati tramite comunicato ufficiale un arrivo ed una partenza. Vicinissimo inoltre un altro arrivo.

LA PARTENZA:

È stato ufficializzato in serata l’addio dopo appena 6 mesi di Lorenzo Remedi, accasatosi al Rimini che come già detto nelle precedenti ore era in testa a tutte le altre pretendenti. Il centrocampista toscano ha firmato un contratto che lo legherà al club romagnolo sino al 30 Giugno 2021.

L’ARRIVO:

Poco prima dell’ufficialità della cessione di Remedi è arrivata un’altra ufficialità. Si tratta del comunicato ufficiale diramato dalla società biancazzurra per annunciare il trasferimento a titolo temporaneosino al 30 Giugno 2020 – dell’esperto centrale Dario Teso classe ‘85 nelle ultime stagioni pilastro della difesa del Renate ed ex difensore di Tritium e Carrarese.

VICINISSIMI AD UN ALTRO ARRIVO:

Arrivano numerose conferme riguardanti un nuovo arrivo, infatti, – come anticipato nelle scorse ore – è vicinissimo a vestire la maglia biancazzurra Jacopo Manconi seconda punta classe 94’ di proprietà del Perugia.
L’attaccante che ha vestito la maglia del Gubbio in questa prima parte di stagione a ore – ovviamente salvo imprevisti – diventerà ufficialmente un nuovo giocatore della Giana. La formula del trasferimento dovrebbe essere quella del prestito sino al termine della stagione.

Ore calde e trattative che entrano nel vivo, si è acceso, finalmente, il mercato a Gorgonzola!

Giana, Ufficiali un arrivo e una partenza, vicinissimo un altro arrivo! ultima modifica: 2020-01-16T00:11:47+01:00 da Ivan Ferrari

1 Commento su Giana, Ufficiali un arrivo e una partenza, vicinissimo un altro arrivo!

  1. ANTONIO CASSAGHI // 16 Gennaio 2020 a 8:59 // Rispondi

    SICURAMENTE SONO INSERIMENTI IMPORTANTI , ORA LA ROSA E’ DI TUTTO RISPETTO , SPERIAMO ARRIVINO SUBITO ANCHE I RISULTATI E PER QUESTI SERVONO I GOL.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*