ultime dal campo

Giana Erminio al Top con Gullit e Perna, il Gavorrano si arrende nel finale

serie c girone a 37ª giornata Giana Erminio Gavorrano 4-3 Fabio Perna e Riccardo Chiarello esultano

E’ ancora spettacolo al Città di Gorgonzola con un pirotecnico 4 a 3 per la Giana Erminio sul Gavorrano, che riporta i Biancazzurri all’11° posto in classifica, ultimo posto utile per l’accesso ai play off. A 90 minuti dal termine, per completare la rinascita, bisogna vincere in Sardegna ad Olbia contro l’Arzachena per conquistare l’accesso alla post season, un pari potrebbe non bastare.
La corsa è adesso su Lucchese (44 punti) e Olbia (43 punti), con i toscani che non dovrebbero avere problemi a sbarazzarsi della Pro Piacenza già salva, mentre per l’Olbia la trasferta di Monza non sarà una passeggiata. Con solo un pareggio nell’ultima gara, per passare bisogna che una tra Pistoiese (46) o Pontedera(46) perdano contro Gavorrano o Viterbese entrambe giocano fuori casa, per cui non è così improbabile.

La vittoria contro il Gavorrano ha ridato fiducia all’ambiente, togliendo tutti i dubbi sulle condizioni del gruppo … i ragazzi ci sono, hanno voglia di conquistare l’ennesimo traguardo e hanno giocato una delle più belle partite della stagione. Non era facile riprendere una gara nella quale ti sei trovato sotto nel punteggio per ben due volte, con una mazzata iniziale di un rigore generoso al primo minuto di gioco, con nella mente l’altro discutibile rigore di Monza al 93′.
Avrebbe potuto mandare in confusione i ragazzi, minare le loro convinzioni …. ma Perna & c. non si sono arresi al destino e hanno lottato con il cuore e tanta passione riprendendo in mano la gara già nel primo tempo, con una stupenda doppietta di Fabio Perna (14° rete stagionale al pari di Sasà Bruno).

La quasi beffa del pareggio all’85° è stato un episodio strano, l’ennesimo stagionale, frutto di piccole disattenzioni che però a questi livelli si pagano duramente. La zampata della pantera biancazzurra all’88° ha fatto esplodere di gioia i tifosi della Giana Erminio che adesso credono nell’impresa. Sabato prossimo il dentro o fuori ….

Primo tempo

US Gavorrano 1′ Pronti e via e subito il rigore per il Gavorrano, con Pinto che incespica sulla palla e tocca leggermente Damonte che va giù: Barbuti dal dischetto, piazza la palla alla sinistra di Taliento, che intuisce e tocca la palla, ma non riesce a trattenerla (0-1).
Giana Erminio 11’ Montesano dalla sinistra crossa al centro dove arriva capitan Marotta, sul primo palo, che di testa in velocità gira sul palo opposto per il gol del pareggio (1-1).
Giana Erminio 13’ Primo calcio d’angolo per la Giana con Rocchi ben appostato sul 2° palo, svetta di testa ma manda alto di pochissimo.
Giana Erminio 18’ Giana vicina al raddoppio con un cross di Perna dalla sinistra per l’accorrente Okyere, che in spaccata manca la palla di un soffio.
US Gavorrano 19’ Calcio d’angolo Gavorrano, sul quale arriva di testa Remedi, ma Taliento blocca in presa.
US Gavorrano 21’, dopo una respinta di Pinto, la palla viene recuperata da Vitiello che dal limite dell’area lascia partire un missile che beffa un incerto Taliento (1-2).
Giana Erminio 24’ Perna aggancia in corsa un invito di Okyere, ma la concludere è alta.
Giana Erminio 29’ Chiarello avvia l’azione sulla fascia sinistra e serve in profondità Foglio che va al cross sul 2° palo, dove Iovine cerca l’assist per Okyere, che viene trattenuto ma l’arbitro lascia proseguire e Perna aggancia la palla finta il tiro di destro, e si sposta la palla sul sinistro a calcia ad incrociare e trova la rete del pari (2-2).
Giana Erminio 31′ Iovine apre a destra per Okyere, che cross potente in area sul 1° palo dove interviene Perna che beffa il portiere per il suo 14° goal stagionale (3-2).
Giana Erminio 34’ Pinto da fuori area prova una conclusione ma è troppo centrale e Falcone blocca.
US Gavorrano 35’ Barbuti in area aggancia di testa ma manda però alta sopra la traversa.
Giana Erminio 45’, Tiro cross di Chiarello che arriva direttamente tra le braccia di Falcone.

Secondo tempo

Giana Erminio 46’ subito protagonista Okyere che, lanciato da Iovine, va vicinissimo al gol, ma a tu per tu col portiere viene anticipato da Marchetti in scivolata.
Giana Erminio 48’ Okyere scende sulla fascia sinistra e poi si accentra e serve Iovine, che conclude a rete e sulla ribattuta arriva Chiarello che dal limite calcia alto.
Giana Erminio 54’ Perna vicino alla tripletta, dopo aver agganciato di testa un cross di Iovine, ma la parabola è alta sopra la traversa.
US Gavorrano 55’ ci prova Barbuti sfuggendo tra le linee, calcia mentre è contrastato da Rocchi e non inquadra lo specchio.
US Gavorrano 57’ triplo cambio per mister Favarin, che inserisce Brega al posto di Barbuti, Borghini al posto di Mori e Malotti per Remedi.
Giana Erminio 60’ bella occasione per Okyere, che aggancia in corsa un traversone di Iovine e prova la conclusione al volo, ma la palla è fuori.
Giana Erminio 62’ Okyere apre per Iovine a destra, che rientra verso sinistra e calcia sul palo opposto, con la palla che esce fuori di centimetri.
Giana Erminio 70’ arriva il primo cambio anche per mister Albè, che inserisce Greselin per Pinto.
US Gavorrano 75’ quarto cambio tra le fila del Gavorrano con Maistro che rileva Favale.
Giana Erminio 77’ su contropiede la palla arriva ancora a Perna, che prova la conclusione morbida, ma la palla termina di poco alta sopra la traversa.
US Gavorrano 80’ conclusione velenosa di Papini sulla quale Taliento si immola, deviando in corner.
Giana Erminio 81’ mister Albè inserisce Seck per Foglio.
Giana Erminio 84’ ripartenza Giana con uno scambio Chiarello – Okyere – Seck, con quest’ultimo che conclude di testa, ma Falcone para.
US Gavorrano 85’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il Gavorrano, Greselin ribatte, la palla arriva a Vitiello che crossa rasoterra e forte sul 1° palo, dove Brega da distanza ravvicinata appoggia in rete (3-3).
Giana Erminio 88′ Greselin avvia l’azione servendo Montesano che da lontano calcia in area, la difesa respinge ma la palla arriva al limite dell’area a Okyere, che con un potente destro trova l’incrocio dei pali (4-3).
Giana Erminio91’ ultimo cambio per la Giana, con Concina che rileva Okyere, uscito tra l’ovazione del pubblico.

 

GIANA ERMINIO-GAVORRANO 4-3

Giana Erminio (3-5-2): Taliento, Bonalumi, Rocchi, Montesano, Iovine, Marotta, Pinto (Greselin 25’ st), Chiarello, Foglio (Seck 36’ st), Okyere, Perna. A disp: Sanchez, Sosio, Seck, Concina, Sala, Degeri, Greselin, Capano, Corti. Allenatore: Cesare Albè

Gavorrano (3-5-2): Francone, Mori (Borghini 12’ st), Marchetti, Ropolo, Papini, Damonte, Remedi (Malotti 12’ st), Vitiello, Favale (Maistro 30’ st), Barbuti (Brega 12’ st), Moscati. A disp: Pagnini, Bruni, Brega, Malotti, Borghini, Maistro, Gemignani, Merini, Reymond. Allenatore: Giancarlo Favarin

Direttore di gara: Vincenzo Valiante di Salerno. Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Claudio Barone di Roma 1

Marcatori: Barbuti 2’ pt (rig.), Marotta 11’ pt, Vitiello 21’ pt, Perna 29’ e 31’ pt, Brega 42’ st, Okyere 44’ st
Recupero: 0’ pt, 3’ st
Angoli: 6-3
Ammoniti: Damonte 43’ pt, Perna 34’ st. Okyere 44’
Spettatori: 670

37ª Giornata Serie C Girone A Risultati

Giana Erminio al Top con Gullit e Perna, il Gavorrano si arrende nel finale ultima modifica: 2018-04-29T19:45:50+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su Giana Erminio al Top con Gullit e Perna, il Gavorrano si arrende nel finale

  1. CASSAGHI ANTONIO // 30 Aprile 2018 a 14:44 //

    COME SEMPRE ENCOMIABILI I RAGAZZI NON SI SONO PERSI D’ANIMO HANNO RIMONTATO CON DETERMINAZIONE
    NONOSTANTE QUALCHE PECCHE E’ SEMPRE BELLO SEGUIRE QUESTE PARTITE, SPERIAMO CHE RIESCANO PER LORO
    E PER NOI SEGUACI IL RAGGIUNGIMENTO DEI PLAY-OFF.

I commenti sono bloccati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram