ultime dal campo

Tra Giana Erminio e Sudtirol vincono le difese: è 0 a 0

11 Giana Erminio Sudtirol 0-0 serie C girone B Gabriele Rocchi - Giana Erminio

Pareggio senza reti ma continua la serie dei pali colpiti dai Biancazzurri, che diventano ora 5 nelle ultime due partite. Stavolta a bloccare l’attacco di Bertarelli ci pensa il Sudtirol, al quarto pareggio consecutivo per zero a zero fuori casa e difesa attentissima per 90 minuti. Un punto che smuove la classifica e che tiene la Giana Erminio con due lunghezze di vantaggio dal 16° posto, che assicurerebbe la salvezza senza la coda dei play out, vero obiettivo stagionale.

Mister Bertarelli cambia formazione rispetto a Trieste, rientra Leoni in porta (tenuto a riposo per uno svenimento improvviso il venerdì notte precedente la trasferta con la Triestina) e difesa a quattro con Perico-Bonalumi-Rocchi-Montesano, centrocampo con Iovine-Dalla Bona-Piccoli, in attacco con la conferma di Daniele Rocco, assistito da Perna e Lunetta. Fuori dunque Daniele  Pinto (per un’infiammazione), Totò Palma ancora non completamente recuperato (solo due giorni di allenamento), Stefano Lanini, e a sorpresa in panchina si accomoda anche Riccardo Chiarello.

La partita è equilibrata e a dispetto dello zero a zero ne vien fuori una gara combattuta con continui capovolgimenti di fronte e le due squadre che cercano la vittoria, solo un palo per parte evita di sbloccare il risultato. Dopo una prima frazione di gioco più attendista, nel secondo tempo la Giana Erminio si spinge generosamente in attacco cercando il risultato pieno e creando tre limpide palle goal che non vengono trasformate, anche se non c’è un vero e proprio assedio.
Nel finale viene fuori la squadra ospite che con qualche contropiede di troppo mette in crisi la squadra di Bertarelli e dal 90° al 93° si rende pericolosa colpendo un palo e sprecando due altre occasionissime che avrebbero potuto punire eccessivamente i Biancazzurri.

Primo tempo 

Südtirol 2′ Tait che dalla destra raccoglie una punizione e con un tiro cross impegna in uscita Leoni, il quale con un pugno allontana in corner.
Südtirol 16’ Morosini guadagna un pallone al limite dell’area, si allarga a sinistra e prova un diagonale rasoterra, che sfila oltre il secondo palo.
Giana Erminio 17’ subito il ribaltamento di fronte, con Perna che si inserisce benissimo tra le linee avversarie a servire Lunetta, che salta il marcatore e si presenta quasi a tu per tu col portiere, ma viene intercettato in extremis da Casale, che in scivolata devia in angolo.
Südtirol 26’ grande intervento di Leoni, che si innalza su un pericoloso cross di Tait dalla destra e con la mano anticipa tutti.
Giana Erminio 27’ Giana vicinissima al gol: Lunetta guadagna un pallone sulla trequarti e si invola verso la porta braccato da Vinetot, passa a Perna che va alla conclusione deviata e Rocco per un soffio non aggancia il pallone, che sfuma sul fondo quando il gol sembrava cosa certa.
Giana Erminio 30’ punizione per la Giana sulla trequarti: Dalla Bona crossa in mezzo, Tait salta e di testa devia all’indietro, quasi beffando Offredi.
Giana Erminio 31′ angolo successivo, con Rocchi che sul 1° palo devia di tacco, la difesa allontana intercetta Bonalumi di testa ma la conclusione è debole e centrale.
Südtirol 40’ ci prova Morosini in girata, ma la sua conclusione è di poco alta sopra la traversa.

Secondo tempo

Giana Erminio 46’ un bellissimo traversone di Perna dalla destra va a pescare Rocco, che dal limite lascia partire un siluro che si alza di un soffio sopra l’incrocio.
Südtirol 49’ mister Zanetti effettua il primo cambio, sostituendo un dolorante Vinetot con Della Giovanna.
Giana Erminio 52’ con Rocco che allarga per Lunetta sulla fascia sinistra, crossa in mezzo per Dalla Bona, che dal dischetto del rigore prova la conclusione al volo, che esce di un soffio.
Giana Erminio 55’ ci prova Iovine dal limite con un potente tiro centrale a sorprendere Offredi con la potenza, ma la palla termina ancora di poco alta sopra la traversa.
Südtirol 61’ doppio cambio per mister Zanetti: escono Fink per De Rose e Mazzocchi per De Cenco.
Giana Erminio 66’ mister Bertarelli effettua il primo cambio per la Giana, sostituendo Lunetta con Chiarello.
Giana Erminio 73′ Iovine dalla distanza conclude potente ma centrale e il portiere respinge a pugni uniti.
Giana Erminio 76’ Chiarello guadagna una punizione al limite dell’area, della quale si incarica lo specialista Dalla Bona, che ancora di potenza colpisce in pieno la traversa con la palla che rimbalza in terra, con il portiere immobile.
Südtirol 77’ altro doppio cambio per gli ospiti, con Procopio che rileva Fabbri e Turchetta Morosini.
Giana Erminio 78′ cross di Montesano dalla trequarti sinistra, Rocco spizza di testa e Perna sul 2° palo viene anticipato da un difensore che manda in angolo.
Giana Erminio 79’ angolo per la Giana: Chiarello calcia largo per Dalla Bona, che dal limite conclude al volo di potenza, ma non centra la porta.
Giana Erminio 80′ Angolo Giana con Dalla Bona che mette dentro per Perico che devia leggermente sul 1° palo, Rocco aggancia e calcia immediatamente ma la mira non è precisa e la palla finisce fuori di un soffio.
Giana Erminio 81’ dopo tre corner in successione, Perna svetta di testa in anticipo ma manda fuori.
Giana Erminio 86’ cambio per la Giana: fuori Rocco per Seck.
Südtirol 90’ Sudtirol vicino al gol con Costantino che colpisce un palo di testa, dopo aver agganciato un cross di De Cenco dalla sinistra.
Südtirol 92’ ancora Costantino con la palla tra i piedi nell’area piccola servito da De Cenco che chiama Leoni ad una strepitosa parata in angolo.
Südtirol 93′ sul successivo angolo, ancora l’indiavolato centravanti Costantino si trova per ben due volte la palla nell’area piccola per trafiggere Leoni ma è Montesano che si oppone respingendo entrambe le conclusioni ravvicinate.

GIANA ERMINIO-SUDTIROL 0-0

Giana Erminio (4-3-3): Leoni, Perico, Bonalumi, Rocchi, Montesano, Iovine, Dalla Bona, Piccoli, Perna, Rocco (Seck 41’ st), Lunetta (Chiarello 21’ st). A disp: Taliento, Sosio, Pirola, Lanini, Capano, Pinto, Ababio, Mandelli, Palma, Mutton. Allenatore: Raul Bertarelli

Sudtirol (3-5-2): Offredi, Ierardi, Casale, Vinetot (Della Giovanna 4’ st), Tait, Fink (De Rose 16’ st), Berardocco, Morosini (Turchetta 32’ st), Fabbri (Procopio 32’ st), Mazzocchi (De Cenco 16’ st), Costantino. A disp: Ravaglia, Antezza, , Boccalari, Gentile, Zanon, Oneto. Allenatore: Paolo Zanetti

Direttore di gara: Davide Moriconi di Roma 2. Assistenti: Giulio Fantino di Savona e Francesco Biava di Vercelli.

Recupero: 1’ pt, 3’ st
Angoli: 7-3
Ammoniti: Perico 37’ st
Espulsi: nessuno
Spettatori: 597 (199 paganti – 234 abbonati – 164 stampa/sponsor/omaggi).

Tra Giana Erminio e Sudtirol vincono le difese: è 0 a 0 ultima modifica: 2018-11-12T11:58:51+01:00 da Francesco Inzitari