Tomaselli-Manconi, l’Albinoleffe ribalta il Modena e conquista il passaggio del turno

  • 28 Maggio 2021
  • Ivan Ferrari
  • 0

Impresa dell’Albinoleffe che ribalta il Modena nel ritorno del primo turno nazionale dei play-off e si regala la seconda fase nazionale, grande gioia per Manconi (ancora a segno) e compagni che ribaltano il risultato dell’andata ed eliminano i canarini dai play-off.

I seriani sono l’unica squadra partita dal primo turno ancora in corsa per la promozione in cadetteria, dopo aver eliminato Pontedera (1-0) e rimontato il Grosseto (2-1) il sorteggio ha posto i celesti di fronte agli emiliani, Modena che ha terminato il proprio girone al quarto posto risultando la miglior quarta tra i tre gironi, pronostico tutto a favore dei canarini dunque che oltre al fattore campo in virtù del miglior posizionamento in classifica dopo la gara di andata erano forti anche del risultato.
La rete di Spagnoli all’andata decisiva per la vittoria in trasferta quasi sanciva il passaggio del turno da parte della squadra emiliana, per passare l’Albinoleffe avrebbe dovuto vincere con due o più gol di scarto nella sfida del “Braglia“, insomma una montagna da scalare per gli uomini di Zaffaroni.

L’impresa:

Una partita equilibrata che sembra trascorrere senza particolari problemi per il Modena, i seriani però ci credono e all’89‘ con uno splendido destro di Tomaselli che si insacca sul palo lontano riaprono la qualificazione, celesti riversati in avanti alla ricerca disperata del gol qualificazione, opportunità che si crea al minuto 96, Canestrelli anticipa Rabiu che lo stende in area, per il direttore di gara non ci sono dubbi, è rigore, dal dischetto Manconi non sbaglia, sigla il diciottesimo centro stagionale e regala alla propria squadra il passaggio del turno, impresa vera e propria dei seriani che approdano al secondo turno nazionale e si candidano seriamente ad essere la grande outsider dei play-off.

Il prossimo ostacolo sarà il Catanzaro, corazzata seconda classificata nel girone C che è una delle grandi favorite per la promozione nella serie cadetta, altra montagna da scalare, altra impresa da provare a compiere, l’Albinoleffe però non vuole smettere di sognare, gara di andata domenica 30 Maggio alle ore 18, teatro di questo spettacolo sarà ancora una volta la nostra Gorgonzola!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *