PARTE LA STAGIONE DELLA PRIMAVERA 4. GIOCATE LE PRIME TRE AMICHEVOLI

  • 9 Settembre 2021
  • Davide Villa
  • 0

Archiviata la travagliata stagione 2020/2021 con l’ultimo posto in classifica, nella seconda metà di agosto è cominciata la preparazione della Primavera con le prime tre amichevoli giocate. I biancocelesti sono stati inseriti nel girone A del campionato Primavera 4 dove affronteranno Pro Patria, Renate, Seregno, Trento, Triestina e Virtus Vecomp Verona in un mini-girone a 7 squadre, ancora meno rispetto alla passata stagione quando erano 10. Dall’anno prossimo dovrebbero invece essere composti 2 gironi da 14 squadre ciascuno. Il calendario della competizione non è stato ancora stilato in quelli che saranno due anni di transizione in vista del completamento della riforma che avverrà nella stagione 2023/2024, con un quadro che vedrà un campionato di Primavera 1 composto da 16 squadre, quello di Primavera 2 da 32 squadre, la Primavera 3 da 24 squadre e la 4 da 28 squadre.

Definito lo staff tecnico dove come allenatore è stato confermato Andrea Chiappella, vice allenatore Alberto Sala, il preparatore atletico è Niccolò Legnani, il preparatore dei portieri è Simone Vassenna, il fisioterapista Andrea Nardi, i collaboratori tecnici Michael Maccali Attilio Ornaghi, il dirigente accompagnatore Mauro Fumagalli, l’addetto all’arbitro Carlo Consonni ed il responsabile sanitario il dottor Maurizio Gallo.

Per quanto concerne le amichevoli, i ragazzi di mister Andrea Chiappella hanno affrontato dapprima la Luisiana, compagine d’Eccellenza dove militano gli ex Forbiti e Siciliano, con una sconfitta di misura a Pandino (Cremona) per 2-1 dove hanno trovato la rete proprio i due ex biancocelesti e Borracino. Nello scorso weekend affrontate in successione Juniores Tritium a Capriate San Gervasio (Bergamo) nel pomeriggio di sabato col risultato di 1-0 a favore degli abduani (rete di Scalcinati) ed un buon secondo tempo giocato dai biancocelesti con Cristian Ghilardi miglior giocatore, mentre nella mattinata di domenica trasferta a Salò contro i pari età della Feralpi dove è stato ottenuto il medesimo risultato della giornata precedente.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *