ultime dal campo

Mohamed Salah M’Zoughi è un nuovo acquisto della Giana Erminio

Mohamed Salah M’Zoughi nuovo acquisto Giana Erminio Mohamed Salah M’Zoughi - Giana Erminio

Secondo acquisto per la nuova stagione della Giana Erminio, arriva a Gorgonzola il giovanissimo difensore Mohamed Salah M’Zoughi classe 2000 proveniente dal Varese, dove ha giocato da titolare nell’ultima stagione in Eccellenza Lombarda.
Ha iniziato nelle giovanili dell’Ardisci e Spera di Como prima di approdare quattro anni fa tra le file del Varese, dove ha fatto tutto il percorso del settore giovanile fino all’esordio in prima squadra.
Delle sue buone prestazioni si sono accorti anche in Tunisia, patria dei suoi genitori, dove è stato convocato nelle nazionali giovanili in vista delle qualificazioni olimpiche di Tokio del 2020.
Diplomato al Liceo Scientifico e attualmente iscritto all’Università di Economia all’Insubria di Varese, Momo (così viene chiamato dagli amici e dai compagni di squadra) è alto 186 cm. e gioca in difesa ricoprendo tutti i ruoli, sia da centrale che da terzino. Molto forte in marcatura sull’uomo, ha un ottimo fisico ed è dotato di una grande velocità individuale, con un carattere veramente tosto e una grande voglia di migliorare con il duro lavoro.

Nel comunicato ufficiale della Giana Erminio si parla di “un rapporto di “addestramento tecnico fino al 30 giugno 2020″, che significa che il ragazzo assume la qualifica di “giovani di serie” che vincola la società di addestrarlo e prepararlo all’impiego nei campionati disputati dalla stessa, fino al termine della stagione sportiva che ha inizio nell’anno in cui il calciatore compie anagraficamente il 19° anno di età.
Nell’ultima stagione sportiva del periodo di vincolo, il calciatore “giovane di serie”, entro il termine stabilito annualmente dal Consiglio Federale, ha diritto, quale soggetto di un rapporto di addestramento tecnico e senza che ciò comporti l’acquisizione dello status di “professionista”, ad un’indennità determinata annualmente dalla Lega cui appartiene la società.
La società per la quale è tesserato il “giovane di serie” ha il diritto di stipulare con lo stesso il primo contratto di calciatore “professionista” di durata massima triennale. Tale diritto va esercitato esclusivamente nell’ultimo mese di pendenza del tesseramento quale “giovane di serie”, con le modalità annualmente stabilite dal Consiglio Federale.
II calciatore”giovane di serie” ha comunque diritto ad ottenere la qualifica di “professionista” e la stipulazione del relativo contratto da parte della società per la quale è tesserato, quando:
a) abbia preso parte ad almeno dieci gare di campionato o di Coppa Italia, se in Serie A;
b) abbia preso parte ad almeno dodici gare di campionato o di Coppa Italia, se in Serie B;
c) abbia preso parte ad almeno tredici gare di campionato o di Coppa Italia, se in Serie C.

Il tutto in linea con quello che è il programma futuro della Giana Erminio, e cioè crescere dei giovani talenti, farli esordire nei professionisti e puntare a venderli per poter diventare una società sostenibile dal punto di vista finanziario.

Mohamed Salah M’Zoughi è un nuovo acquisto della Giana Erminio ultima modifica: 2019-07-02T15:04:52+00:00 da Francesco Inzitari