ultime dal campo

Le Pagelle di Giana Erminio-Triestina 1-1

Serie c 29 giornata Pagelle Giana Triestina 1-1

LEONI 6,5: Riccardo non ha colpe sul gol alabardato, è poco impegnato per il resto della partita, ma, si fa trovare pronto nelle due occasioni capitate alla compagine di Pavanel respingendo ottimamente un tiro-cross di Procaccio nel primo tempo, mentre, nella ripresa sbarra la porta in faccia a Pablo Granoche.

BONALUMI 6: Schierato a destra nella difesa a 3 riesce a cavarsela egregiamente, sbaglia poco o nulla e riesce a stroncare sul nascere molte delle ripartenze provate dai triestini.

MONTESANO 6,5: Gioca una grande partita, è attento e marca benissimo Granoche, non proprio un giocatore qualsiasi, anzi, lo annulla, dietro comanda lui e tiene alta la linea difensiva.

PERICO 6: Gioca in un’insolita posizione di centrale sinistro nella difesa a 3, è sempre attento in fase difensiva e ogni tanto si concede una delle sue scorribande in zona d’attacco.

IOVINE 6,5: Partita di grande corsa e grande sacrificio, fa ottimamente entrambe le fasi, pennella al centro degli ottimi cross, uno di essi è perfetto per Mutton che incorna e costringe Offredi ad un gran intervento.

PICCOLI 6,5: Bella gara di sostanza, Gianluca recupera tantissimi palloni e non si fa mai mettere in difficoltà dai centrocampisti alabardati.
Dal 16′ st DALLA BONA 6: Entra e gli vengono affidate le chiavi della regia, smista ottimamente tutti i palloni e fa valere la sua grande esperienza.

PINTO 6,5: Come al solito capitan Pinto ci mette tutta la sua “Garra” , è ovunque, lotta su tutti i palloni e in assenza di Dalla Bona veste anche i panni del regista, è sua la pennellata che porta al pareggio di Perna.

SOLERIO 6,5: Torna nel suo stadio da titolare dopo poco più di due anni, così come Iovine la sua applicazione è perfetta, sia in difesa che in attacco il suo apporto è importantissimo, mancavano da troppo tempo le sue sgroppate sulla fascia.

PERNA 7: Schierato in un’insolita posizione da trequartista gioca una grande gara, protegge ottimamente tutti i palloni, calcia numerose volte in porta e trova grazie ad una girata dentro l’area il gol del pareggio facendo esplodere di gioia il “Città di Gorgonzola”.

ROCCO 6,5: Partita da ex anche se è mancato il gol, rete che viene solo sfiorata nel primo tempo quando un’ottima conclusione con il mancino viene respinta da un super Offredi, nel resto della partita offre ottimi spunti.
Dal 30′ st JEFFERSON 6: Rientra dall’infortunio e entra molto bene in partita, è l’arma in più nel finale di gara, offre ottime sponde e si trova subito a proprio agio nei nuovi schemi di gioco, ora, aspettiamo il suo rientro da titolare.

MUTTON 7: A nostro parere assieme a Perna è il migliore in campo dei biancazzurri, il giovane attaccante schierato a sorpresa da titolare da Maspero gioca una gran partita e mette costantemente in difficoltà i difensori alabardati, è una mina vagante là davanti, lotta, protegge palla e si inserisce più volte in area avversaria, solo un super Offredi gli nega la gioia del gol che avrebbe meritato, non saremmo di certo stupiti se dovessimo vederlo titolare anche a Bolzano, BEN FATTO CRISTIAN!
Dal 16′ PALESI 6: Entra da trequartista e mette subito tutta la sua grinta in campo, il suo apporto è fondamentale perchè ravviva il centrocampo e la manovra biancazzurra.

Le Pagelle di Giana Erminio-Triestina 1-1 ultima modifica: 2019-03-04T12:28:58+01:00 da Ivan Ferrari