ultime dal campo

Le Pagelle di Giana Erminio-Ternana 0-0

serie c 36 giornata Pagelle Giana Ternana 0-0

E’ un pareggio a reti bianche quello che è maturato al “Città di Gorgonzola” tra Giana Erminio e Ternana e che sta stretto ai padroni di casa.
I ragazzi di Riccardo Maspero hanno cercato la vittoria sino all’ultimo istante di partita non riuscendo a trovare la via della rete un pò per mancata precisione e un pò grazie alle belle parate di Iannarilli, salvezza matematica dunque che non è ancora arrivata ma che –come detto da Giudici e compagni in conferenza post-gara– cercheranno già di raggiungere dalla trasferta di Pordenone.

I VOTI DELLA REDAZIONE:

LEONI 6,5: Compie un paio di ottime parate su tutte il colpo di testa di Altobelli, mette sicurezza alla retroguardia con delle belle uscite a palla alta.

BONALUMI 6: Salvataggio miracoloso e che vale un gol quello che Bomba compie dopo una manciata di minuti di gioco, per il resto della partita contiene ottimamente gli attaccanti ternani.

MONTESANO 6,5: Al centro della difesa a tre compie delle ottime chiusure ed è lui a fare da regista aggiunto impostando il gioco dalle retrovie proprio come chiesto da mister Maspero.

PERICO 6: Solita partita di grande applicazione da parte sua, Simone quando può spinge sulla fascia altrimenti si limita a difendere e lo fa molto bene.
Dal 14′ st SOLERIO 6: Rimasto fuori dall’11 iniziale per un problema occorsogli in settimana entra per dare man forte alla fase offensiva nei minuti finali, nonostante spinga molto riesce a difendere molto bene.

IOVINE 6,5: Torna da titolare dopo l’infortunio e gioca la sua solita grande partita, semina il panico sulla fascia in fase offensiva e contiene benissimo il fisicato Pobega che non riesce a sfondare.

PINTO 6: Partita di grande “Garra” lì in mezzo al campo, lui e Barba mandano in tilt il centrocampo delle “Fere” che non riesce a contrastarli, il capitano gioca la sua solita partita di grande lotta ma anche di presenza in fase offensiva.

BARBA 7: Gianluca è funambolico in mezzo al campo, i giocatori rossoverdi non lo riescono a contenere, salta l’uomo con un facilità impressionante e non perde mai palloni.

GIUDICI 6,5: E’ senza dubbio il più pericoloso dei biancazzurri, tenta più volte di trovare il gol e ci va vicino in un paio di occasioni, prima con un sinistro dal limite dell’area dopo una bella incursione e poi, nel secondo tempo, si mangia un gol a tu per tu con Iannarilli, la sua prova complessivamente è più che buona, gli è mancata solamente la rete.
Dal 34′ st ORIGLIO S.V.

PERNA 6,5: Solita bella partita di Fabio che però non riesce ad incidere come vorrebbe sotto porta, pressing asfissiante su di lui che aveva un uomo fisso in marcatura, nel finale cerca di beffare Iannarilli che se la cava in qualche modo.

ROCCO 6: Chiuso dai difensori ternani Daniele gioca comunque una buona gara non riuscendo però a trovare la rete, tanta corsa e sacrificio caratterizzano la sua buona partita.
Dal 34′ st CAPANO S.V.

MUTTON 6: Meriterebbe senza dubbio di trovare la sua prima rete nel professionismo, Cristian si sbatte dal primo all’ultimo minuto che gli viene concesso da mister Maspero, lotta senza mai fermarsi e i tifosi lo apprezzano.
JEFFERSON 5,5: Entra ma non riesce ad incidere, troppa la pressione dei difensori delle “Fere” su di lui.

Le Pagelle di Giana Erminio-Ternana 0-0 ultima modifica: 2019-04-22T16:38:29+00:00 da Ivan Ferrari