ultime dal campo

Le Pagelle di Giana Erminio-Carrarese 1-1

Giana Erminio - Gorgonzola (Mi)

Davanti alle telecamere RAI la Giana conquista il primo punto casalingo del campionato, punto che sta stretto ai biancazzurri che per la mole di gioco e le occasioni avrebbero meritato i 3 punti.
Apre le marcature nel primo tempo Infantino realizzando dal dischetto al 38′ e la pareggia Piccoli con un bel sinistro in diagonale all’interno dell’area al 14′ del secondo tempo.

I voti della redazione:

LEONI 6: Mai praticamente impegnato, si fa trovare pronto nelle poche occasioni in cui è chiamato in causa.

SOSIO 6,5: Seconda partita consecutiva da titolare e seconda bella prestazione, Ale gioca spesso d’anticipo sulle ali toscane e si disimpegna molto bene.

PIROLA 6: Bella partita anche del giovane centrale, l’unica macchia è il rigore causato in occasione del quale purtroppo gli scivola il piede d’appoggio e travolge Infantino, il resto della sua gara è giocata molto bene, ordinato nelle chiusure e prezioso in fase d’impostazione.

PERICO 6,5: Inizia da centrale, poi continua e finisce da terzino destro dopo l’uscita per infortunio di Solerio, in entrambi i ruoli si disimpegna ottimamente e nel complesso risulta uno dei migliori in campo.

SOLERIO 6: La sua partita dura solo 30 minuti poi è costretto ad uscire dal terreno di gioco causa un infortunio che purtroppo lo terrà lontano per almeno 30/35 giorni dai campi da gioco, l’infortunio viene causato da un entrata killer da parte di Foresta che avrebbe dovuto guadagnare anzitempo la via degli spogliatoi ma che clamorosamente viene stato graziato dal direttore di gara.
Noi della redazionecogliamo l’occasione di augurare una pronta guarigione al nostro Matthias!
Dal 30’pt GAMBARETTI 6: Partita ordinata da parte di Giacomo che entra e regge bene le marcature degli attaccanti gialloblu.

REMEDI 6,5: Onnipresente, altra prestazione esaltante del centrocampista toscano, corre e lotta spaziando per tutto il campo, a coronamento di una grande prestazione è mancato solo il gol.
Dal 31’st ZULLI 6: Entra e gioca da trequartista, è il suo ruolo e si vede, gioca un quarto d’ora ad ottimi ritmi facendo intravedere la sua ottima tecnica.

PINTO 6: Sufficienza piena per capitan Pinto che lotta come sempre in mezzo al campo, unico neo è la quarta ammonizione che lo manda dritto in diffida.

PICCOLI 7,5: Per distacco il migliore in campo, è il più pericoloso della formazione biancazzurra ed è quello che trova anche il gol del pareggio grazie ad una bella conclusione mancina da dentro l’area, corsa, grinta e qualità tecnica, tre caratteristiche che Gianluca abbina perfettamente, lo dimostrano anche le lodi che Mario Somma – telecronista RAI – ha tessuto per lui.

DUGUET 6: GIoca un tempo e lo gioca da ala prima a destra e poi a sinistra, le sue qualità le conosciamo punta e salta l’uomo con grande facilità, non riesce però ancora ad incidere come dovrebbe.
Dal 1’st CAPANO 6,5: Come a Gozzano entra e spacca la partita, crea superiorità numerica sulla trequarti, salta l’uomo e cerca più volte la giocata decisiva, è suo il cross dal quale scaturisce il gol del pareggio.

PERNA 6,5: Suo l’assist che porta al pareggio, per il resto della partita fino al momento della sua sostituzione gioca una gran gara, sportella e lotta con i grossi difensori toscani, nel secondo tempo manca l’appuntamento con la rete svirgolando di destro da buona posizione.
Dal 20’st CORTESI 6: Entra per dare brio e maggiore velocità all’attacco biancazzurro, in parte ci riesce puntando spesso l’uomo.

MUTTON 6: Deve ancora adattarsi al nuovo modulo e largo fa più fatica, cerca di giocare la sua solita partita da lottatore e lo si vede spesso anche in difesa.
Dal 1’st GIOE’ 6,5: Voto alto, sì, perchè è vero che non è riuscito a sfruttare una delle più grandi palle gol della serata ma è ancora più vero che ogni palla sporca la calamita su di sè e riesce a renderla giocabile, fisicamente è imponente e mette ogni centimetro del suo fisico a disposizione della squadra prendendo anche una marea di falli, l’appuntamento con il gol è rimandato ma siamo fiduciosi che presto arriverà.





Le Pagelle di Giana Erminio-Carrarese 1-1 ultima modifica: 2019-09-26T14:58:10+00:00 da Ivan Ferrari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*