ultime dal campo

La Giana Erminio sbatte sul muro dell’AlbinoLeffe

9 Giana Erminio Albinoleffe 0-0 serie C girone B

Pessimo spettacolo a Gorgonzola dove Giana Erminio e AlbinoLeffe hanno dato vita ad un incontro privo di emozioni, noioso e giocato a ritmi bassissimi …. e non è colpa del maltempo. La prima occasione al 33′ del p.t. con gli ospiti che sfiorano il vantaggio ma un ottimo Leoni alza sopra la traversa, per vedere un’occasione per i Biancazzurri bisogna addirittura attendere il 36′ con Iovine che mette in area un bel filtrante per Chiarello che però non riesce a ribadire in rete.

Stessa musica nella ripresa con due squadre ben organizzate in fase difensiva ma inesistenti nel proporre gioco e occasioni. Da segnalare due reti annullate per fuorigioco, una per parte, e l’espulsione di Sbaffo per reazione.

Primo tempo

AlbinoLeffe 6’ primo squillo Albinoleffe con Sbaffo che sfugge centralmente e si presenta al tiro, calciando di poco a lato, ma l’assistente aveva comunque alzato la bandierina.
Giana Erminio 15’ primo angolo della gara in favore della Giana, ma un fallo in attacco rende vana l’occasione.
AlbinoLeffe 16’ punizione per l’Albinoleffe sulla trequarti, con Gelli sulla palla: il cross in area fa arrivare la palla direttamente tra le mani di Leoni, bravo in uscita.
AlbinoLeffe 33’ prima grande occasione della gara in favore dell’Albinoleffe, con Agnello che al termine di un’azione insistita in area biancazzurra aggancia il pallone di testa e da distanza ravvicinata va alla conclusione, ma Leoni si supera alzando la palla sopra la traversa con un colpo di reni.
AlbinoLeffe 35’ Leoni in uscita toglie letteralmente la palla dai piedi di Sbaffo, che ribatte in rete una respinta dello stesso portiere biancazzurro su tiro di Agnello.
Giana Erminio 36’ l’occasione per la Giana è sui piedi di Chiarello, che aggancia al volo un cross di Iovine dalla destra e manda fuori di poco.
AlbinoLeffe 38’ Romizi guadagna un pallone sui 30 metri e calcia direttamente in porta, Leoni para ma non trattiene e sul pallone si avventa Sbaffo, che però è in posizione di fuorigioco.
Giana Erminio 41’ punizione per la Giana dal vertice sinistro: Dalla Bona con un tiro teso basso impegna Coser in tuffo ad allontanare.

Secondo tempo

Giana Erminio 49’ angolo per la Giana, con Chiarello dalla bandierina: il cross in area viene respinto dalla difesa blu-celeste, ma dal limite Pinto ribatte potentemente verso la rete, facendo la barba al palo.
AlbinoLeffe  52’ primo cambio per gli ospiti: esce Giorgione ed entra Nichetti.
Giana Erminio  60’ doppio cambio per mister Bertarelli, che inserisce Lanini per Iovine e Seck per Montesano.
AlbinoLeffe 63’ gol annullato per fuorigioco all’Albinoleffe, che con Sbaffo era riuscita ad andare in rete dalla sinistra.
Giana Erminio 64′ accade lo stesso in area avversaria, con Palma che crossa in mezzo una palla che viene appoggiata in rete da Perna, ma il gol viene annullato per fuorigioco.
AlbinoLeffe 70’ l’Albinoleffe rimane in dieci: espulsione di Sbaffo per fallo di reazione su Rocchi, il quale aveva appena commesso fallo proprio su di lui.
Giana Erminio   76’ terzo cambio Giana: dentro Rocco, fuori Perico, un attaccante per un difensore.
AlbinoLeffe   79’ doppio cambio per l’Albinoleffe: fuori Gelli per Ruffini e Kouko per Colombi.
Giana Erminio 81’ occasione per la Giana con Lanini, che scende sulla fascia destra e crossa sul primo palo per Rocco, che mette fuori di poco.
AlbinoLeffe 83’ Leoni devia in angolo con la punta delle dita un diagonale insidiosissimo calciato dalla sinistra da Agnello.
Giana Erminio 86’ altro doppio cambio per la Giana: fuori Palma per Capano e Pinto per Piccoli.
Giana Erminio 87’ Giana ancora vicina al vantaggio con Rocchi, che aggancia di testa una punizione di Dalla Bona e manda il pallone sulla sommità della rete.
Giana Erminio 89’ ci prova Piccoli dalla distanza, portando palla e provando il tiro, ma la palla va fuori di poco.
Giana Erminio 93’ è Rocco che aggancia un pallone al vertice sinistro dell’area, si gira e va al tiro, fuori di poco oltre il secondo palo. Non basta l’assedio biancazzurro, la gara termina a reti inviolate.

GIANA ERMINIO-ALBINOLEFFE 0-0

GIANA ERMINIO (4-4-2): Leoni, Perico (Rocco 31’ st), Bonalumi, Rocchi, Montesano (Seck 15’ st), Iovine (Lanini 15’ st), Dalla Bona, Pinto (Piccoli 41’ st), Palma (Capano 41’ st), Chiarello, Perna. A disp: Taliento, Sosio, Pirola, Ababio, Mandelli A., Mutton. Allenatore: Raul Bertarelli

ALBINOLEFFE (3-4-2-1): Coser, Mondonico, Gavazzi, Stefanelli, Gonzi, Agnello, Romizi, Gelli (Ruffini 34’ st), Giorgione (Nichetti 7’ st), Sbaffo, Kouko (Colombi 34’ st). A disp: Cortinovis, Gusu, Mandelli L., Coppola, Galeandro, Sabotic. Allenatore: Renato Montagnolo

Direttore di gara: Federico Fontani di Siena. Assistenti Francesco Santi di Prato e Costin Del Santo Spataru di Siena

Recupero: 2’ pt, 4’ st
Angoli: 4-3
Ammoniti: Romizi 19’ pt, Seck 28’ st, Mondonico 42’ st, Coser 44’ st, Lanini 45’ st
Espulsi: Sbaffo 25’ st
Spettatori: 768

La Giana Erminio sbatte sul muro dell’AlbinoLeffe ultima modifica: 2018-10-28T22:36:38+01:00 da Francesco Inzitari