ultime dal campo

Giana: con il Novara arriva la prima vittoria stagionale

Con una partita sofferta, la Giana Erminio porta a casa la prima vittoria stagionale e abbandona l’ultimo posto in classifica. Era dal 7 aprile 2019 che i tifosi Biancazzurri non assaporavano la gioia della vittoria al “Città di Gorgonzola” (Giana Monza 3-2), poi 7 partite casalinghe senza vittoria.
Sfatato il tabù del trionfo, il gruppo si concentra sulla continuità e la trasferta di Pistoia rappresenta la conferma sulla bontà della strada intrapresa, il primo passo per la risalita in classifica.
La gara disputata domenica non è stata la miglior partita giocata in questo inizio stagione, ma è quella che ha portato i frutti del duro lavoro di preparazione, grazie anche all’apporto dei due nuovi acquisti Dario Maltese e Nicola Madonna, schierati dal primo minuto dopo appena due sedute di allenamento.
ragazzi di Albé hanno offerto un’ottima prestazione con un primo tempo attento e determinato, che li ha visti portarsi al doppio vantaggio e una ripresa improntata sulla difesa lasciando al Novara l’onere di sbilanciarsi alla ricerca della rimonta, mentre la Giana ha cercato di agire in contropiede. Quindi, predominio territoriale ospite, ma senza grandi pericoli corsi da Marenco e contropiede che non si è concretizzato grazie al figlio d’arte Marchegiani e al palo sinistro della sua porta, che hanno impedito a Fabio Perna di esplodere di gioia.
Una vittoria frutto della sofferenza, della concentrazione e della voglia di invertire la rotta che potrà fare da volano per riprendere fiducia e risalire la classifica. Il gruppo è solido e venderà cara la pelle ……

GIANA ERMINIO-NOVARA 2-1
Marcatori: Piccoli 20’, Pinto 44’, Capanni 62’

Giana Erminio (4-3-1-2): Marenco; Madonna (Sosio 34’ st), Pirola, Montesano, Perico; Pinto, Maltese (Capano 22’ st), Piccoli; Remedi; Perna (Gioè 34’ st), Mutton (Zulli 27’ st). A disp: Leoni, Gambaretti, M’Zoughi, Pedrini, Otelè, Stanzione, Cazzago, Cortesi. Allenatore: Luca Bozzini

Novara (4-3-2-1): Marchegiani, Cassandro, Sbraga, Pogliano, Cagnano (Gonzalez 42’ st), Bianchi, Fonseca (Pinzauti 27’ st), Collodel (Nardi 1’ st), Peralta (Capanni 8’ st), Piscitella, Bortolussi. A disp: Marricchi, Ferrara, Tartaglia, Schiavi, Zunno, Buzzegoli, Visconti, Bellich. Allenatore: Simone Banchieri

Direttore di gara: Michele Di Cairano di Ariano Irpino, assistito da Roberto Fraggetta di Catania e Rosario Antonio Grasso di Acireale
Spettatori: 617 (Abbonati 265 + paganti 352)
Recupero: 1’ pt, 4’ st
Angoli: 0-7
Ammoniti: Piscitella 43’ pt, Remedi 8’ st, Marenco 23’ st, Nardi 27’ st, Capano 40’ st, Sosio 47’ st
Espulsi: Gambaretti 49’ st (dalla panchina).

Risultati 9ª Giornata

Carrarese3-0Pergolettese
Lecco1-3Pianese
Olbia0-1Pro Patria
Alessandria1-1Como
Giana Erminio2-1Novara
Monza1-0AlbinoLeffe
Renate3-0Gozzano
Robur Siena1-1Arezzo
PontederaPost.Pistoiese
Pro Vercelli30/10Juventus U23

CLASSIFICA Seie C Girone A

SQUADRAPTGVNPFS
Monza249801184
Renate209621142
Alessandria189531156
Carrarese169441159
Pontedera1584311310
Pro Patria159432119
Novara14942396
Robur Siena1494231210
Como139342107
Pro Vercelli11832366
Pianese11932498
Pistoiese108242109
Juventus U23982331014
AlbinoLeffe9923457
Arezzo99234912
Gozzano89153914
Olbia792161018
Lecco69207618
Giana Erminio59126720
Pergolettese49045312
Giana: con il Novara arriva la prima vittoria stagionale ultima modifica: 2019-10-18T18:36:59+01:00 da Francesco Inzitari