15ª GIORNATA SERIE C RISULTATI E CLASSIFICA

Simone Bonalumi
  • 14 Dicembre 2020
  • Davide Meroni
  • 0

Tra sabato 12 e domenica 13 dicembre è andata in scena la 15ª giornata di serie C.

Vediamo insieme cosa è successo nel girone A, partendo dai due anticipi di sabato, Como – Carrarese e Pro Vercelli – Albinoleffe.

2-1, questo è il risultato con cui i lariani hanno avuto la meglio sui toscani di mister Baldini, alla seconda sconfitta consecutiva dopo quella subita contro la Pergolettese, tra l’altro col medesimo risultato.

Il Como, dopo appena 2 minuti di gioco passa in vantaggio con la rete del numero 10 Massimiliano Gatto, alla quinta marcatura stagionale. Al minuto trentotto arriva il pareggio di Elio Calderini. Il primo tempo si conclude in parità. Il gol decisivo per i lariani arriva al minuto trentadue della ripresa, grazie alla rete di Arrigoni, che permette ai suoi di portare a casa 3 punti fondamentali e il momentaneo secondo posto in classifica alle spalle del Renate e davanti alla Pro Vercelli, che però ha una partita da recuperare.

Pro Vercelli che, nel secondo anticipo di giornata, non va oltre il 2-2 con l’Albinoleffe, acciuffando in extremis il pareggio.

All’iniziale vantaggio dei piemontesi firmato da Hristov al minuto undici del primo tempo, risponde al trentacinquesimo Galeandro. All’inizio della ripresa, l’esperto centrocampista classe ’82 Gael Genevier, riporta in vantaggio i seriani che si fanno però raggiungere al minuto quarantatré del secondo tempo da Emmanuello. Termina così 2-2 tra Pro Vercelli e Albinoleffe: piemontesi ora al terzo posto in classifica con 27 punti e seriani all’undicesimo con 21.

Nel lunch match, l’Olbia riesce a interrompere la corsa del Renate che, nella giornata precedente aveva schiantato con un netto 4-0 la Giana Erminio.

Al “Bruno Nespoli” di Olbia finisce 2-2. Alla doppietta dell’ex Cagliari Daniele Ragatzu, con 2 gol realizzati al terzo del primo tempo e al quarantaseiesimo minuto del secondo, rispondono per le pantere le reti di Kabashi, al minuto dieci della prima frazione di gioco e bomber Galuppini, al quindicesimo della ripresa. Nonostante il pareggio il Renate rimane in vetta alla classifica a +4 sul Como. L’Olbia, invece, grazie a questo punto prezioso, scavalca la Giana e si porta al pari di Livorno e Piacenza, a quota 14.

Nelle restanti sette sfide, solo vittorie: 4 conquistate tra le mura amiche e 3 in trasferta.

Allo stadio “Moccagatta”, l’Alessandria si aggiudica il derby piemontese con la Juventus U23 di mister Zauli, con la rete decisiva di bomber Eusepi siglata al minuto trentasei del secondo tempo. L’Alessandria, grazie a questo importante risultato, scavalca il classifica proprio i bianconeri.

Stesso risultato (0-1) anche nel match disputato al “Città di Gorgonzola” tra Giana e Grosseto. A decidere la sfida la rete di Boccardi realizzata al minuto ventotto del primo tempo. Da segnalare, tra le file biancazzurre, l’esordio sulla panchina di mister Oscar Brevi, subentrato a Cesare Albè che è tornato a ricoprire la carica di Vice presidente con delega all’Area Tecnica.

Brevi decide di schierare la Giana confermando il 3-5-2 tanto caro all’ex Albè, con Zanellati tra i pali, consueto terzetto difensivo composto da Marchetti, Bonalumi e Montesano, folto centrocampo con Maltese e Pinto ad assistere in cabina di regia l’esperto Dalla Bona, con Rossini a destra e Zugaro a sinistra come quinti di centrocampo. Davanti spazio a Perna e Di Maira.

Ultima squadra in questo turno a vincere in trasferta è il Pontedera che, allo stadio “Breda”, si impone 2-0 su una Pro Sesto alla seconda sconfitta consecutiva (dopo il pesante 6-0 della scorsa giornata). Una rete per tempo, con Piana al minuto trentanove del primo tempo e con l’ex Giana Barba al trentaduesimo del secondo, permette agli uomini di mister Maraia di portarsi a quota 21 in classifica, due punti sotto alla Pro Sesto, che ne ha, appunto, 23.

Lucchese Piacenza e il derby toscano Pistoiese Livorno terminano col medesimo risultato: 1-0.

Grazie alla rete di Flavio Bianchi, su rigore, al minuto tre del primo tempo, la Lucchese si porta a quota 9 punti in classifica mentre il Piacenza, reduce dalla vittoria per 6-0 contro la Pro Sesto, rimane fermo a 14.

Il derby toscano tra Pistoiese e Livorno, invece, viene deciso dalla marcatura dell’esperto centrocampista Francesco Valiani al sesto minuto del primo tempo che permette così alla Pistoiese di conquistare 3 punti d’oro, salendo a quota 15. Livorno in crisi sia societaria sia di risultati con 14 punti in classifica che significano terzultimo posto in coabitazione con Olbia e Piacenza.

Allo stadio “Voltini” di Crema va in scena il match tra Pergolettese e Novara. I lombardi cercano il bis, dopo l’importante e prestigiosa vittoria della settimana prima contro la Carrarese. Questa volta la vittima è il Novara che esce sconfitto per 2 reti a 0. Entrambi i gol vengono realizzati nella seconda frazione di gioco grazie alle marcature di Villa al decimo e di Varas Marcillo al ventiquattresimo. Pergolettese che con questa vittoria si allontana dalla zona “calda” della classifica e si porta a 18 punti, scavalcando proprio il Novara che, in virtù di questa sconfitta, rimane fermo a 17.

A chiudere la 15ª giornata il derby lombardo tra Pro Patria e Lecco. Sono i padroni di casa ad avere la meglio; si impongono, infatti, 2-0 grazie alle reti di Colombo al secondo del primo tempo e di Latte Lath al ventiduesimo della ripresa. Inutile la rete realizzata da Capogna al minuto trentuno del secondo tempo. La Pro Patria, con questa vittoria, si porta a quota 22 punti mentre il Lecco rimane fermo a 24.

Como21Carrarese
Pro Vercelli22Albinoleffe
Olbia22Renate
Giana01Grosseto
Juventus U2301Alessandria
Lucchese10Piacenza
Pergolettese20Novara
Pistoiese10Livorno
Pro Patria21Lecco
Pro Sesto02Pontedera
PosSquadraPtiGVNP
1Renate32151023
2Como2815843
3Pro Vercelli2714833
4Alessandria2615825
5Juventus U232515744
6Carrarese2515744
7Lecco2415735
8Pro Sesto2315726
9Pro Patria2215645
10Grosseto2215645
11Albinoleffe2115564
12Pontedera2115636
13Pergolettese1815537
14Novara1715456
15Pistoiese1515438
16Piacenza1415357
17Olbia1415285
18Livorno1414356
19Giana Erminio13154110
20Lucchese9152310
Condividi: