ultime dal campo

Le Pagelle di Triestina Giana Erminio 3-1

10 giornata Pagelle Triestina Giana 3-1 Triestina Giana Erminio 3-1

Mezzora da incubo poi una bella partita quando ormai il risultato era già stato deciso. Da salvare il carattere del gruppo che ha reagito in maniera straordinaria al pessimo inizio difensivo, c’era il reale rischio di un’imbarcata ma i Biancazzurri hanno saputo riprendersi e concludere degnamente una partita nata male.

Taliento 6
Tre reti prese ma non certo per suoi errori. Il 1° lo beffa sul proprio palo anche se quasi intuisce ma non riesce a ribattere. Sul 2° si trova a fronteggiare un rigore in movimento e sulla terza rete Mensah arriva come un uragano a tu per tu.

Lanini 5
Sul goal di Petrella non ha reazioni e gli consente di calciare senza opporsi. Sulla rete di Mensah si fa saltare in velocità troppo facilmente. Una gara da incubo, sempre in difficoltà sulla velocità degli attaccanti e meccanismi difensivi da perfezionare.

Bonalumi 5.5
Si fa anticipare sul cross del 2 a 0 troppo facilmente quando sembrava essere davanti all’avversario. In difesa oggi c’è stato un black out generale dovuto a movimenti da rodare e anche Simo è andato in bambola nella mezz’ora iniziale da incubo.

Montesano 5
Si fa scappare Granoche sulla rete del 2 a 0 e gli consente un cross dalla linea fondo senza riuscire a contrastarlo. Sulla rete del 3 a 0 viene superato troppo facilmente da Mensah cadendo in terra e lasciando via libera all’attaccante. In generale una giornata storta.

Iovine 6
Ottimo servizio per Rocco che tira e coglie la traversa sullo 0 a 0. Bel cross teso sempre per Rocco in occasione della rete della Giana e molte buone iniziative che sanno di ritorno in forma dopo l’infortunio.

Chiarello 5.5
Anonimo …. ma dov’è finito l’atleta spumeggiante che spaccava le difese in velocità?

Pinto 5.5
Tanta buona volontà ma non è il solito guerriero da arena. Arriva spesso al contrasto con un attimo di ritardo malgrado la voglia di mordere le caviglie agli avversari.

Dalla Bona 6.5
Si conferma tra i migliori dei suoi tenendo bene in mezzo al campo ed è ancora protagonista con le sue perfette punizioni.

Piccoli 5.5
Meritava una chance da titolare ma l’ha sprecata con una prestazione incolore, mai in partita e occasione gettata via con un colpo di testa debole.

Perna 5.5
Si fa anticipare da Maracchi sulla rete del vantaggio della Triestina e quel rigore in movimento non si può sbagliare.

Rocco 7
Inizio top per Daniele che al 4′ colpisce la traversa con un missile da fuori area e poco dopo mette Perna in condizione di segnare a tu per tu con il portiere. Gran conclusione a botta sicura alla mezzora ma Valentini compie un miracolo. Bellissimo il goal con un colpo di testa resistendo al corpo a corpo con il diretto difensore.

Perico 6.5
Ingresso che mette una pezza alla falla difensiva, si fa vedere in fase di impostazione con un buon ritmo sulla fascia destra e con qualche buon cross.

Seck 6
Mette fine al dominio di Mensah sulla fascia grazie alle sue doti atletiche e alla sua velocità.

Palma 6
Due buone conclusioni nello specchio della porta e un po di qualità a centrocampo.

Lunetta 6
Da vivacità alla fase d’attacco ed è sempre imprevedibile nelle giocate.

Mandelli 6
Gran tiro dalla distanza che l’ottimo portiere riesce a deviare, e tanto ordine in mezzo al campo.

Le Pagelle di Triestina Giana Erminio 3-1 ultima modifica: 2018-11-06T12:14:40+00:00 da Francesco Inzitari