ultime dal campo

Le Pagelle di Ternana-Giana Erminio 3-3

17 giornata Pagelle Ternana Giana 3-3

LEONI 6,5: Riccardo non può nulla sui 3 gol delle “Fere”, sventa un paio di occasioni pericolose e compie un paio di buonissime parate.

PERICO 6,5:Molto bene anche la sua prova, dalla sua fascia Lòpez non sfonda mai, Simo non disdegna nemmeno qualche cavalcata offensiva ( dal 17 st. CAPANO 6,5: entra bene in partita anche se i palloni che ha a disposizione sono pochi lui li gestisce egregiamente).

BONALUMI 6,5: Non è facile marcare gente del calibro di Vantaggiato e Marilungo ma Bomba fa una grande partita arginandoli alla perfezione.

ROCCHI 6,5: Con Bonalumi forma una coppia di centrali affiatata molto fisica e rocciosa, lui come in ogni partita alla fase difensiva abbina anche la fase d’impostazione, anche Gabry argina molto bene le punte rossoverdi.

MONTESANO 6,5: Così come gli altri difensori non ha colpe sui gol ternani, contiene molto bene in fase difensiva e si propone molto anche in fase d’attacco, esce sul finire di gara stremato per quanto ha corso ( dal 38 st. PIROLA S.V.)

IOVINE 7:Come sempre macina chilometri sulla fascia destra, è imprendibile persino per un avversario esperto come Lòpez, il quale da quella parte fa fatica sia a difendere che ad attaccare, impreziosisce la sua prestazione con l’assist servito a Totò Palma in occasione del momentaneo vantaggio biancazzurro.

PINTO 7: Finalmente rientra tra i convocati dopo un infortunio, capitan Pinto gioca una gran partita e tra i tanti recuperi di palla trova anche il tempo di sfornare l’assist per il 3-3 firmato Rocco, mette lo zampino anche sulla prima rete biancazzura, infatti, è lui a recuperare il pallone e a far nascere l’azione, unico neo di una partita pressochè perfetta è il fallo dal quale scaturisce la punizione dell’ 1-1 rossoverde, BENTORNATO!(dal 38 st. PICCOLI S.V.)

PALMA 7: Gran partita di Totò che oltre a smistare palloni trova la seconda rete in maglia biancazzurra con un bel piattone destro all’angolino su invito di Iovine e poi sfiora la doppietta nel secondo tempo grazie ad un calcio di punizione parato ottimamente da Iannarilli.

LUNETTA 7: Gabriel risulta imprendibile, quando accellera dà sempre l’impressione di poter far male alla difesa delle “Fere”, ammattisce Diakitè che lo stende in area conquistando il rigore poi trasformato perfettamente da Perna(dal 38 st. SECK S.V.)

CHIARELLO 6,5: Parte molto bene la partita di Chiare che come sempre corre come un dannato, complice probabilmente anche il freddo però poco dopo la mezz’ora subisce un infortunio muscolare ed è costretto ad uscire dal campo, speriamo non sia nulla di grave e gli auguriamo una pronta guarigione(dal 35 pt. ROCCO 7: Mamma mia come è entrato in partita, la sua rapidità mette in palese difficoltà la retroguardia ternana, va vicino al gol nel primo tempo e lo realizza nel secondo sfruttando un lancio di Pinto ed un’incertezza di Hristov il quale viene letteralmente bruciato in velocità da Daniele che fulmina Iannarilli per il 3-3 finale, MVP).

PERNA 7: Altra prova fantastica di Fabio che lotta per tutta la partita facendo a sportellate con i difensori rossoverdi, sfrutta al massimo l’unica occasione che ha di segnare trasformando alla perfezione il rigore del momentaneo 2-2 procurato da Lunetta.

BERTARELLI 8: Menzioniamo lui per tutto lo staff tecnico, la partita è stata preparata in un modo pressochè perfetto e i tanti attestati di stima da parte di tanti tifosi e giornalisti delle “Fere” ne sono la prova, ci vuole coraggio per andare a giocare a viso aperto in campi così e il risultato è il giusto premio per questa fantastica prestazione. COMPLIMENTI!

La Giana c’è e batte un colpo deciso, bellissima ed emozionante partita, un pareggio che vale oro e dà morale, punto ottenuto meritatamente sul campo di una vera e propria corazzata, grandissimi ragazzi e grandissimo lo sfaff tecnico! 

FORZA GIANA!

Le Pagelle di Ternana-Giana Erminio 3-3 ultima modifica: 2018-12-17T15:32:21+00:00 da Ivan Ferrari