ultime dal campo

Ecco la nuova rosa della Giana Erminio.

Manca l’ufficialità per la riammissione della Giana Erminio ma al 99% i Biancazzurri disputeranno la settima stagione consecutiva nella Serie C, in attesa della conferma che arriverà il 28 agosto. Per sabato 22 agosto 2020 sono previsti gli allenamenti individuali che daranno il via alla nuova stagione.

Intanto oggi i ragazzi guidati da Cesare Albè si sono ritrovati in sede per sottoporsi alla verifica dei tamponi anti-covid così come previsto dal protocollo della FIGC. Un via vai di auto che testimonia le tante conferme, qualche novità e alcuni ritorni interessanti.
Confermata la base composta dal gruppo storico con in testa il Capitano Daniele Pinto e il suo vice Fabio Perna. A seguire si sono intravisti Ale Sosio, Simone Perico, Marco Capano e Andrea Montesano. Rinnovo contrattuale anche per i due uomini di esperienza Madonna e Dalla Bona, entrambi con alle spalle un’ottima stagione e per l’altro “vecchietto” Acerbis, presente solo nelle due gare di play out ma che gode di una grande stima da parte di tutto l’ambiente.
Fiducia accordata ai giovani Pirola, Zulli, Fumagalli, Corti e Greselin.

I nuovi arrivi
Tra i nuovi arrivi un ritorno gradito quello di Riccardo Rossini, reduce da due ottime stagioni al Rende, Stefano Marchetti difensore proveniente dal Renate. Ai dettagli finali Roberto Candido e Simone Bonalumi.

I giovani aggregati
Tanti i giovani che saranno aggregati alla prima squadra ma non ancora sicuri di avere un posto in rosa: i portieri D’Aniello e Zanellato, i difensori Alberto Barazzetta (ex settore giovanile del Milan), Luca Stanzione e Simone Benatti dalla Berretti, e il centrocampista Giorgio Serafini, che ha già debuttato a Monza la scorsa stagione.

Con grande rammarico si è notata l’assenza di Matthias Solerio, uno dei punti di forza dei Biancazzurri, così come quella di Gianluca Piccoli. Fuori dal progetto anche i due portieri Leoni e Marenco, il difensore Gambaretti, i due centrocampisti Dario Maltese e Tommaso Bellazzini, gli attaccanti Manconi (rientrato al Perugia), Mutton (accasatosi alla Pro sesto), Duget e Cortesi.

Una rosa di 22 giocatori ma ancora incompleta nel reparto avanzato, con la società impegnata ad individuare l’erede di quel Manconi che a lungo ci ha fatto sognare.

Ecco la nuova rosa della Giana Erminio. ultima modifica: 2020-08-20T17:34:29+02:00 da Francesco Inzitari

5 Commenti su Ecco la nuova rosa della Giana Erminio.

  1. Solerio doveva essere confermato…..come maltese
    Ma sono confermati giocatori…..

  2. Roberto Galanti // 22 Agosto 2020 a 11:30 //

    Davanti serve classe, Cesarini non mi dispiacerebbe affatto.

  3. antonio cassaghi // 24 Agosto 2020 a 17:05 //

    E se si potesse arrivare di nuovo a Manconi non sarebbe male, speriamo.

  4. Achille Colombo // 28 Agosto 2020 a 17:41 //

    Ragazzi Messi è libero. Ma non verrà mai alla Giana.

  5. Luigi Abelli // 29 Agosto 2020 a 18:33 //

    L’esperienza dei due anni precedenti dovrebbe aver insegnato che bisogna avere uma squadra pronta fin da subito e non aspettare il girone di ritorno. Le brutte sorprese sono sempre dietro l’angolo. Non comprendo le mancate conferme di Piccoli e soprattutto di Solerio.

I commenti sono bloccati.